Madonna decapitata – Spregevole atto di vandalismo in un famoso presepe

05/12/2018

CONDIVIDI

La polizia municipale ha acquisito le registrazioni del sistema di video sorveglianza

Un gesto di teppismo gratuito che ha rovinato il noto presepe di Varallo, in provincia di Vercelli. E’ stata decapitata la Madonna in piazza Vittorio Emanuele, una delle sagome di plastica presenti nell’allestimento al centro del paese e che riproducono alcune statue che si trovano nel Sacro Monte di Varallo, percorso di 44 cappelle e 800 statue dichiarato nel 2003 patrimonio Unesco.

La polizia municipale ha acquisito le registrazioni del sistema di video sorveglianza per risalire ai vandali.
E in poche ore  il sindaco Eraldo Botta ha annunciato che sono stati identificati i teppisti, multati con 500 euro a testa:
“Sono alcuni ragazzi di Varallo – ha dichiarato il primo cittadino – che dopo essere stati colti in fallo grazie al sistema di video sorveglianza, verranno multati con 500 euro a testa, oltre alle spese per il ripristino delle figure danneggiate. Questi vandali si beccheranno una bella denuncia”.

Leggi anche

27/05/2020

Il Piemonte riaprirà i confini il 3 Giugno? La decisione dopo i dati sul contagio di domani

Per la riapertura dei confini e la possibilità di spostamenti fra le regioni italiane si attende […]

leggi tutto...

27/05/2020

Folla a Torino per le Frecce – “Fra 14 giorni vedremo gli effetti sui contagi”

Lunedì 25 Maggio, giorno in cui si è radunata una folla a Torino fra piazza Vittorio […]

leggi tutto...

26/05/2020

Coronavirus- Da domani test sierologico per 8mila Piemontesi: l’indagine del Ministero della Salute

Da domani mercoledì 27 Maggio, 8099 piemontesi si sottoporranno ai test sierologici.  Si tratta di un’indagine […]

leggi tutto...