Movida a Torino, ecco le nuove regole “Scongiurare effetto Navigli”

22/05/2020

CONDIVIDI

I timori per assembramenti si estendono anche a piazze, strade e parchi

Obiettivo della Regione è scongiurare l”effetto Navigli” , ossia gli assembramenti scriteriati che si sono osservati nelle zone della movida milanese, prese d’assalto al termine del lockdown.
Le immagini dei Navigli di Milano affollati di gente nonostante i divieti ancora vigenti di assembramento hanno fatto il giro d’Italia (e non solo).
Ora è il Piemonte ad essere chiamato ad una prova di responsabilità con la riapertura di pub e ristoranti.

Per i cittadini c’è la possibilità di fare l’aperitivo e di trascorrere una serata nei locali.  Ma è vietata la movida, che, per definizione, supera i limiti imposti dalle regole anti-contagio.

Sotto controllo piazza Vittorio, piazza Santa Giulia a Vanchiglia e il quartiere di San Salvario. «Chi ama il divertimento notturno deve evitare comportamenti rischiosi perché la transizione deve essere cauta e graduale”, ha rimarcato il presidente della Regione Alberto Cirio dopo il vertice del Comitato per l’ordine e la sicurezza in Prefettura.

Attesa per oggi, venerdì 22 Maggio, la nuova ordinanza regionale per i gestori e i clienti dei locali. Sarà vietato l’ alcol d’asporto dalle 19 (minimarket compresi). Mentre la chiusura di tutti i locali dovrà avvenire entro l’una.

Ma oltre ai locali, i timori per assembramenti si concentrano in particolare su piazze, strade e soprattutto sul parco del Valentino.
Previsti numerosi controlli da parte delle forze dll’ordine al fine di evitare ‘raduni’ in questi spazi.

Leggi anche

29/05/2020

Piemonte, salgono ancora i guariti: 522 nelle ultime ore. 2 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai […]

leggi tutto...

29/05/2020

Muore di coronavirus il piemontese Franco Raselli, fra gli orafi più importanti al mondo

Purtroppo non ce l’ha fatta Franco Raselli, 73 anni, uno degli orafi più importanti al mondo. Colpito […]

leggi tutto...

29/05/2020

San Salvario, troppe persone vicine e senza mascherina: chiuso un negozio, multa per 3 locali

Ieri sera, giovedì 28 Maggio,  agenti della Sezione VIII (San Salvario – Cavoretto – Borgo Po) […]

leggi tutto...