31/05/2020

Territorio

Petrarulo “Restituiamo le scuole ai ragazzi. Da ministro Azzolina parole confusionarie, Appendino dia certezze”

CONDIVIDI

“A Settembre restituiamo le scuole ai ragazzi, in piena sicurezza”, è l’appello del consigliere comunale del gruppo Sicurezza e Legalità Raffaele Petrarulo che sottolinea l’importanza fondamentale di riorganizzare al meglio l’attività scolastica per i bambini e i ragazzi, torinesi e non solo.

Petrarulo ha presentato un’interpellanza in cui chiede alla sindaca Appendino e all’assessore all’Istruzione Di Martino informazioni sul piano di gestione della manutenzione delle scuole, in ottica della riapertura a settembre.

“In questo momento storico di emergenza in cui ci siamo trovati a vivere si è persa l’attenzione nei confronti dei bambini e e ragazzi delle scuole, di ogni ordine e grado. Ed è stata lasciata alle famiglie e alle scuole la faticosa gestione dell’organizzazione e della fruizione delle lezioni e delle attività scolastiche” – spiega il consigliere comunale, che aggiunge:

“A seconda dei contesti sociali molte delle criticità rilevate sono state la mancanza di strumenti, ma anche la mancanza di energia e impegno da parte delle stesse famiglie, non sempre in grado, purtroppo, di sostenere i bambini e i ragazzi in questo percorso.

Le dichiarazioni della ministra Azzolina sulla ripresa a settembre – prosegue Petrarulo – “appaiono alquanto confusionarie e nebulose e sollevano alcuni interrogativi su come oggettivamente andrà gestita la situazione da parte degli Istituti scolastici e delle famiglie. Chiedo dunque alla sindaca Appendino e all’assessore competente: come si sta pensando di gestire la manutenzione delle scuole e la loro predisposizione alle misure che sarà necessario mettere in atto, come ad esempio il distanziamento? Con quali fondi? E inoltre: si sta pensando di mettere a disposizione caserme o strutture simili nel caso in cui alcuni istituti non siano utilizzabili?
Infine: nell’ottica di una fruizione di presenza a gruppi alternati, chi si occuperà dei bambini che dovranno stare a casa? Come si penserà di gestire le attività extrascolastiche che per molti sono strumenti importanti di socializzazione? Attendo una risposta da sindaca e assessore a tutti questi importanti quesiti” – conclude il capogruppo di Sicurezza e Legalità.

04/03/2024 

Territorio

Torino – L’ondata di maltempo continua: arriva subito una seconda perturbazione con piogge intense. Le previsioni

Torino – L’ondata di maltempo continua: arriva subito una seconda perturbazione con piogge intense. Le previsioni […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino – Lavori e nuovi binari su via Po: ecco il piano. Come cambia la viabilità

Torino – Lavori e nuovi binari su via Po: ecco il piano. Come cambia la viabilità […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino e maltempo – Chiusi i Murazzi con accesso interdetto: la situazione

Torino e maltempo – Chiusi i Murazzi da ieri notte: la situazione Continua l’attività di osservazione […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sport

Torino – Cittadinanza onoraria a Pecco Bagnaia a Chivasso: “Grandissimo campione del nostro territorio”

Torino – Cittadinanza onoraria a Pecco Bagnaia a Chivasso: “Grandissimo campione del nostro territorio” Il campione […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino – La pioggia non ferma Just the Woman I Am: grande successo, in migliaia sfilano per la ricerca contro il cancro

Torino – La pioggia non ferma Just the Woman I Am: grande successo, in migliaia sfilano […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Territorio

Torino – Pioggia e intense nevicate in Piemonte, apre sala operativa della Protezione Civile. La situazione

Torino – Pioggia e intense nevicate in Piemonte, apre sala operativa della Protezione Civile. La situazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy