Senegalese scopre topo d’auto in azione e fa arrestare il ladro

14/04/2019

CONDIVIDI

Il testimone non ha esitato a chiamare il 112 NUE

Era notte fonda, circa le 3, quando in corso Raffaello si udivano dei rumori sospetti.
Un trentaduenne di origine senegalese osservava che, poco distante, un uomo stava armeggiando accanto alla portiera di una Fiat 500 parcheggiata per strada.
Il ladro riusciva ad aprire forzatamente l’auto e si sedeva alla postazione di guida tentando di avviarla. A quel punto il testimone non esitava a chiamare il 112 NUE, che inviava sul posto una pattuglia della Polizia di Stato.
Gli agenti della Squadra Volante intervenuti riuscivano a cogliere di sorpresa il topo d’auto e ad arrestarlo per tentato furto aggravato. Si tratta di un cittadino gambiano di 26 anni, senza fissa dimora, con foglio di via obbligatorio dai Comuni di Torino e Moncalieri per un periodo di tre anni.

Leggi anche

09/07/2020

Coronavirus in Piemonte – Tornano a salire i contagi, i numeri

Tornano a salire i contagi in Piemonte. Lunedì si contavano 6 casi in più rispetto al […]

leggi tutto...

08/07/2020

Torino – Si lancia dal balcone a 85 anni, era depressa dopo la chiusura del centro anziani per il Covid

Tragedia nella giornata di oggi, mercoledì 8 Luglio. Una donna di 85 anni si è gettata […]

leggi tutto...

08/07/2020

Torino. assaliti e rapinati in Lungo Dora – Nella banda anche una ragazzina di 17 anni

Tre persone sono state arrestate ieri dalla Polizia di Stato nel quartiere Aurora. Poco prima delle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy