03/10/2017

Cronaca

Tentato omicidio al Valentino – Ferito alla gola il paninaro dei pusher

San Salvario

/
CONDIVIDI

Ha venduto il panino al pusher, ma non gli è stato pagato. Ne è nato un litigio e un senegalese di 24, il “paninaro” degli spacciatori al Parco del Valentino, è stato ferito violentemente alla gola con un coccio di bottiglia.
Il 24 enne è stato trasportato alle Molinette in gravi condizioni.

A seguito delle indagini compiute dagli agenti di San Salvario è stato arrestato l’aggressore, con l’accusa di tentato omicidio: si chiama Mortella Segnane, ha 18 anni ed è  anche lui di origine senegalese.
Lo scontro è avvenuto in viale Ceppi , all’interno del Parco del Valentino.

05/12/2022 

Territorio

Torino – Un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese, ecco il progetto

Torino – Un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese, ecco il progetto La […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Torino – Processo Cospito, Palagiustizia blindato. Caos in città, barista picchiato

Processo a Torino. Un corteo per chiedere la sua liberazione per le vie della città. per […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Territorio

Torino – Il bel gesto di Gasperini, ‘sindaco per un giorno’ a Grugliasco: “Regalo un campo da calcio ai ragazzi”

Torino – Il bel gesto dell’allenatore Gasperini, sindaco per un giorno a Grugliasco: “Regalo un campo […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Territorio

Mondiali – La Ministra dell’Interno tedesca Faeser sugli spalti con la fascia arcobaleno, contro la Fifa e i funzionari qatarioti

Mondiali – La Ministra dell’Interno tedesca Faeser sugli spalti con la fascia arcobaleno, contro la Fifa […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Ucraina, i costi della guerra – Biden “Quello di Putin è un piano malato, ma il dialogo resta aperto”

Ucraina, i costi della guerra – Biden “Quello di Putin è un piano malato, ma il […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Territorio

A Torino arriva la prima ‘pizza circolare’ in Italia. “E’ la prima pizza intelligente”. Ecco di cosa si tratta

La rivisitazione di un grande classico della cucina italiana secondo i principi dell’economia circolare applicata al […]

leggi tutto...