Inferno al Cpr di Torino

11/09/2021

Cronaca

Torino – Ancora rivolta dei migranti al Cpr: scoppia un incendio, alcuni intossicati, gravi danni alla struttura

CONDIVIDI

Una nuova rivolta è esplosa ieri pomeriggio, 10 settembre, al centro rimpatri di Torino Pozzo Strada. All’interno del  Centro di permanenza per il rimpatrio (Cpr) di via Santa Maria Mazzarello alcuni migranti hanno dato fuoco a materassi nell’area rossa.

A causa del rogo si è sollevata una colonna di fumo e alcuni detenuti sono stati trasportati in ospedale per intossicazione.

Sul posto l’intervento di polizia e vigili del fuoco. A causa del rogo sono gravi i danni alla struttura:  35 posti letto sono stati resi inutilizzabili e gli ospiti sono stati spostati in un’altra area del centro.

Gli agenti dell’ufficio immigrazione della questura sono al lavoro per identificare gli autori della rivolta all’interno del Cpr di Torino, uno dei nove in tutta Italia nel quale sono presenti 210 posti letto suddivisi in cinque moduli abitativi.

Solo due giorni fa era stata annunciata la chiusura dell “Ospedaletto”, il locale del Cpr di corso Brunelleschi nel quale si era suicidato il giovane guineano Moussa Balde, detenuto perché non aveva documenti in regola, dopo che era stato pestato brutalmente a Ventimiglia da tre italiani (che se la sono cavata con una denuncia a piede libero).

18/09/2021 

Torino – Parcheggia il furgone, poi torna e trova un maghrebino dentro che lo minaccia col coltello: intervento della Polizia

Un uomo, sabato pomeriggio, parcheggia il suo furgone in via Carmagnola per andare a fare la […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Torino – 19enne si rifiuta di indossare mascherina sull’autobus: poi insulta operatori Gtt e prende a pugni il mezzo

Martedì pomeriggio, poco prima delle 19, giunge una richiesta di intervento per la presenza di una […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Territorio

Torino – Dopo 8 anni riapre il Museo di Scienze Naturali: tutto è pronto per l’inaugurazione

Riaprirà al pubblico il Museo regionale di Scienze Naturali di Torino, chiuso dall’agosto 2013 per interventi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Appuntamenti

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Tutte le Info

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Dove si […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Torino – Brasiliano aggredisce con coltello passanti: disarmato e arrestato

Un gruppo di amici sta trascorrendo la serata all’interno del Parco Dora quando due di loro […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: quasi 300 nuovi casi in 24 ore, aumentano i ricoveri. Gli ultimi dati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 296 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...