24/07/2021

Economia

Torino – Appendino e Cirio incontrano Draghi: “La città chiede più attenzione dal governo”

CONDIVIDI

 Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e la sindaca di Torino, Chiara Appendino incontreranno il premier Mario Draghi il 27 luglio a Roma.

In quest’occasione il governatore e la sindaca del capoluogo ribadiranno al presidente del Consiglio che Torino non può superare da sola le difficoltà che sta attraversando. La città chiede maggiore attenzione da parte del governo, soprattutto per il settore automotive.

Cirio e Appendino saranno portavoce di tutte le forze economiche e sociali del territorio. Nella giornata di ieri la videoconferenza, con gli industriali, la Camera di Commercio, i sindacati.
“Al presidente del Consiglio – ha spiegato all’Ansa Corrado Alberto, presidente dell’Api – Torino dirà chiaramente delle forti criticità che vive e che non può essere considerata alla stregua delle altre città del nord. Stiamo affrontando la difficile transizione del settore dell’auto e gli effetti della mancanza di politiche industriali efficaci dedicate al comparto e al territorio. E’ ineludibile il fatto che qui a Torino l’industria dell’auto debba continuare a esistere e svilupparsi.
Ed è necessario fare in modo che qui non si pensi solo a produrre auto di alta gamma, ma che vengano fatti investimenti anche su altri segmenti di mercato. Così come è necessario valorizzare anche i comparti aerospaziale, della logistica e dell’alimentare”.

All’Agenzia Ansa Giorgio Airaudo, segretario generale della Fiom Piemonte ha aggiunto:
“Torino deve affrontare una crisi che viene da lontano e non è mai finita, a cui si aggiungono il cambio di proprietà di Stellantis e la rivoluzione tecnologica in corso. Abbiamo bisogno di nuovi strumenti e impegni del governo, non di un incontro di consolazione. Torino e il Piemonte possono essere un’opportunità per il Paese”.

Quindi, ha concluso Gianni Cortese, segretario generale della Uil Piemonte: “Il Piemonte vive una situazione di forte disagio, il governo deve mettere a punto un piano specifico che utilizzando le risorse Pnrr dia nuovo slancio alla regione”

18/09/2021 

Torino – Parcheggia il furgone, poi torna e trova un maghrebino dentro che lo minaccia col coltello: intervento della Polizia

Un uomo, sabato pomeriggio, parcheggia il suo furgone in via Carmagnola per andare a fare la […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Torino – 19enne si rifiuta di indossare mascherina sull’autobus: poi insulta operatori Gtt e prende a pugni il mezzo

Martedì pomeriggio, poco prima delle 19, giunge una richiesta di intervento per la presenza di una […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Territorio

Torino – Dopo 8 anni riapre il Museo di Scienze Naturali: tutto è pronto per l’inaugurazione

Riaprirà al pubblico il Museo regionale di Scienze Naturali di Torino, chiuso dall’agosto 2013 per interventi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Appuntamenti

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Tutte le Info

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Dove si […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Torino – Brasiliano aggredisce con coltello passanti: disarmato e arrestato

Un gruppo di amici sta trascorrendo la serata all’interno del Parco Dora quando due di loro […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: quasi 300 nuovi casi in 24 ore, aumentano i ricoveri. Gli ultimi dati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 296 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy