20/11/2020

Economia

Torino area di crisi complessa – Risorse in arrivo per 150 milioni di euro. Soddisfazione dal mondo industriale: “Recepite nostre priorità”

CONDIVIDI

E’ previsto entro il marzo del prossimo anno la firma dell’accordo di programma per Torino area di crisi industriale complessa. Successivamente sarà pubblicato il bando per distribuire i fondi.

Le risorse disponibili sono circa 90 milioni in questo momento. Ma la cifra già importante potrebbe salire a 150 milioni di euro, attraverso l’utilizzo del Recovery Fund, secondo l’indicazione che arriva dall’incontro fra i diversi gli attori del territorio: dalle istituzioni agli, industriali dai sindacati alla Camera di Commercio.

E’ alta la soddisfazione del mondo industriale, e in particolare del Presidente dell’Unione Industriale di Torino Giorgio Marsiaj, per il recepimento delle priorità manifestate dal territorio e inserite nell’accordo di programma per Torino area di crisi industriale complessa, la cui firma è prevista per i primi mesi del 2021.

Un risultato positivo per l’incontro tra Istituzioni, industriali, sindacati, parti sociali con il Ministero dello Sviluppo Economico, che ha riconosciuto l’importanza delle filiere automotive e #aerospazio, del Manufacturing Technology Competence Centre MTCC e della Cittadella dell’Aerospazio, dedicati al trasferimento tecnologico in questi due settori, particolarmente importanti per il territorio.

“La tempistica, i primi mesi del 2021, è molto importante, ma mi pare che tutti i soggetti coinvolti abbiano molto chiaro quest’aspetto, e anche questo è un risultato positivo. Il MISE ha confermato un importante impegno economico, che potrà essere ulteriormente incrementato se il nostro territorio saprà dimostrare una valida capacità progettuale”. Così il Presidente Marsiaj.

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Follia in Barriera: aggredisce senza motivo due fratellini. Prende a testate uno e minaccia con coltello l’altro

Ha seguito e aggredito nell’androne di casa due fratelli che stavano rincasando. I ragazzini, rispettivamente di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Rumeno ubriaco in pieno giorno aggredisce barista e si impossessa del bancone per bere: arrestato

Sono le 16 di giovedì in zona Borgo Vittoria quando un cittadino romeno di 33 anni […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Maxi intervento contro la ‘Ndrangheta. Lega “Operazione Dia dimostra che Stato è piu’ forte”

“La maxi operazione Platinum della Dia condotta a Torino, che ha coinvolto una rete internazionale con […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Sanità

Finalmente in Piemonte i tamponi a prezzi calmierati: “Anche in farmacia”, Info utili

I farmacisti piemontesi effettueranno i tamponi per lo screening del Covid19 a un prezzo calmierato di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cultura

Un capolavoro di Caravaggio alle porte di Torino – Inaugura l’esposizione d’importanza internazionale

Riapre domani, giovedì 6 Maggio (dopo essersi trasformato in hub vaccinale) i l Museo di Rivoli- […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Economia

Effetto Covid – Crollo del mercato retail moda in Italia: persi 20 miliardi di euro in un anno

La combinazione pandemia più crescita dell’ e-commerce (un’abitudine diffusa e rafforzata dalle misure restrittive causate dal […]

leggi tutto...

Sono stati diffusi i dati del nuovo Report Fashion High Street 2021

made with by dsweb.lab | Privacy Policy