20/11/2020

Economia

Torino area di crisi complessa – Risorse in arrivo per 150 milioni di euro. Soddisfazione dal mondo industriale: “Recepite nostre priorità”

CONDIVIDI

E’ previsto entro il marzo del prossimo anno la firma dell’accordo di programma per Torino area di crisi industriale complessa. Successivamente sarà pubblicato il bando per distribuire i fondi.

Le risorse disponibili sono circa 90 milioni in questo momento. Ma la cifra già importante potrebbe salire a 150 milioni di euro, attraverso l’utilizzo del Recovery Fund, secondo l’indicazione che arriva dall’incontro fra i diversi gli attori del territorio: dalle istituzioni agli, industriali dai sindacati alla Camera di Commercio.

E’ alta la soddisfazione del mondo industriale, e in particolare del Presidente dell’Unione Industriale di Torino Giorgio Marsiaj, per il recepimento delle priorità manifestate dal territorio e inserite nell’accordo di programma per Torino area di crisi industriale complessa, la cui firma è prevista per i primi mesi del 2021.

Un risultato positivo per l’incontro tra Istituzioni, industriali, sindacati, parti sociali con il Ministero dello Sviluppo Economico, che ha riconosciuto l’importanza delle filiere automotive e #aerospazio, del Manufacturing Technology Competence Centre MTCC e della Cittadella dell’Aerospazio, dedicati al trasferimento tecnologico in questi due settori, particolarmente importanti per il territorio.

“La tempistica, i primi mesi del 2021, è molto importante, ma mi pare che tutti i soggetti coinvolti abbiano molto chiaro quest’aspetto, e anche questo è un risultato positivo. Il MISE ha confermato un importante impegno economico, che potrà essere ulteriormente incrementato se il nostro territorio saprà dimostrare una valida capacità progettuale”. Così il Presidente Marsiaj.

23/11/2020 

Cronaca

Torino: getta a terra una donna e la rapina -Rider interviene e blocca il delinquente

Sono le 22.30 di mercoledì sera e una donna sta rincasando, dopo il lavoro. Pochi metri […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Territorio

Emergenza Covid a Torino – Nuova proroga alla Ztl centrale, le Info

Il Comune di Torino comunica la decisione di un nuova proroga per il provvedimento di sospensione […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Caos anagrafe a Torino – Migliaia di pratiche arretrate “Riaperture a rilento, necessario intervenire”

Era di fine giugno la notizia degli arretrati accumulati dagli Uffici anagrafici pari ad un totale […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Torino – Positivo al Covid, esce dall’ospedale e passeggia tranquillamente in strada: “Mi annoiavo”, denunciato

Era positivo al Coronavirus e si trovava in isolamento fiduciario presso un Covid Hospital. Ma è […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Eventi

Bella notizia per Torino, la città ospiterà le finali di Nations League: ricadute economiche in arrivo

La notizia era nell’aria, e questa mattina è arrivato l’annuncio ufficiale della sindaca Chiara Appendino. “Iniziamo […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Addio a Carlo Ausino – Regista del cult ‘Torino violenta’, amato da Quentin Tarantino

Si è spento a Torino il regista Carlo Ausino. La notizi della scomparsa a 82 anni […]

leggi tutto...

Si è spento a Torino il regista Carlo Ausino

made with by dsweb.lab | Privacy Policy