18/04/2018

Territorio

2 milioni di euro per ‘rivoluzionare’ via Nizza- Pista ciclabile, meno auto e nuovi alberi

CONDIVIDI

E’ stato presentato oggi a Palazzo Civico il progetto di riqualificazione dell’asse di via Nizza e della ciclopista da corso Vittorio Emanuele II a piazza Carducci.

Nel corso della riunione odierna  l’assessora ai Trasporti Maria Lapietra ha annunciato che i lavori partiranno all’inizio di maggio 2018, termineranno a novembre 2019 e saranno finanziati con il Piano Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020.

Così spiegano da Palazzo Civico:

“L’intervento è stato aggiudicato per € 2.031.910  a cui si aggiungono migliorie del valore di circa € 300.000 e riguarda un’area di 50.000 mq. Il progetto prevede la riqualificazione di circa il 90% dei marciapiedi: 8.000 mq di marciapiedi riqualificati e 5.500mq di nuovi marciapiedi.

Sono previsti 2.250 metri di pista ciclabile a senso unico di percorrenza e 1.200 metri di pista ciclabile a doppio senso di marcia. Saranno anche piantati 80 nuovi alberi. Sono previste circa 30 fasi di avanzamento lavori, che coinvolgeranno al massimo due isolati per volta. Durante l’intera durata del cantiere non verrà mai bloccata la viabilità di via Nizza”.

“Il progetto – spiegano dal Comune – “prevede la ri-distribuzione degli spazi pubblici, diminuendo quelli riservati alle auto, a vantaggio di ciclisti e pedoni ed è prevista la riduzione di circa 120 posti auto.
Verranno inoltre adottati materiali e disegni per consentire anche a persone con disabilità l’immediata individuazione dei diversi percorsi ed è prevista l’installazione di pannelli educativi sulla sicurezza stradale e di totem di segnalazione e cartelli per promuovere il commercio di zona”.

Un ultimo fase dell’opera dovrebbe prevedere anche il prolungamento della pista ciclabile fino al Lingotto Fiere, un progetto su cui il Comune sta lavorando.

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Follia in Barriera: aggredisce senza motivo due fratellini. Prende a testate uno e minaccia con coltello l’altro

Ha seguito e aggredito nell’androne di casa due fratelli che stavano rincasando. I ragazzini, rispettivamente di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Rumeno ubriaco in pieno giorno aggredisce barista e si impossessa del bancone per bere: arrestato

Sono le 16 di giovedì in zona Borgo Vittoria quando un cittadino romeno di 33 anni […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Maxi intervento contro la ‘Ndrangheta. Lega “Operazione Dia dimostra che Stato è piu’ forte”

“La maxi operazione Platinum della Dia condotta a Torino, che ha coinvolto una rete internazionale con […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Sanità

Finalmente in Piemonte i tamponi a prezzi calmierati: “Anche in farmacia”, Info utili

I farmacisti piemontesi effettueranno i tamponi per lo screening del Covid19 a un prezzo calmierato di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cultura

Un capolavoro di Caravaggio alle porte di Torino – Inaugura l’esposizione d’importanza internazionale

Riapre domani, giovedì 6 Maggio (dopo essersi trasformato in hub vaccinale) i l Museo di Rivoli- […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Economia

Effetto Covid – Crollo del mercato retail moda in Italia: persi 20 miliardi di euro in un anno

La combinazione pandemia più crescita dell’ e-commerce (un’abitudine diffusa e rafforzata dalle misure restrittive causate dal […]

leggi tutto...

Sono stati diffusi i dati del nuovo Report Fashion High Street 2021

made with by dsweb.lab | Privacy Policy