Arriva una brusca irruzione di aria artica- Temperature in picchiata, colpo di coda dell’inverno

04/05/2019

CONDIVIDI

Nel primo mattino di lunedì il clima prevede temperature ancora piu' basse

Sarà una sorta di colpo di coda dell’inverno quello che attende nei prossimi due giorni Torino e gli altri capoluoghi del Piemonte.

La brusca irruzione di aria fredda di origine artica che passerà le Alpi questa sera porterà una giornata  di forti venti con tormenta sulle Alpi e rovesci di neve sull’Appennino.
Sul Piemonte previsti forti venti in pianura: la giornata di domani, lunedì 5 maggio, sarà in gran parte nuvolosa e le temperature massime previste andranno dai 12 ai 15 °C, ma il freddo percepito sarà maggiore a causa dei forti venti.

Nel primo mattino di lunedì il clima prevede temperature ancora piu’ basse, decisamente al di sotto della media stagionale.
Gelate previste nei fondovalle alpini, anche a bassa quota e localmente vicino a 0 °C in pianura nelle zone extraurbane.
A Torino temperature rigide di primo mattino, comprese addirittura fra i 2 e i 4 gradi: poi tornerà il sole nel corso della giornata e le temperature massime saranno ancora nelle medie primaverili.
In settimana meteo ancora instabile con perturbazioni piovose in arrivo da mercoledì.

Leggi anche

25/05/2020

In tre mesi perse oltre 10 mila aziende artigiane “E il peggio deve ancora venire” – L’allarme della Cgia

I dati sono impietosi: negli ultimi tre mesi nel nostro Paese sono state perse quasi 11 […]

leggi tutto...

25/05/2020

Torino: decine di bimbi ‘cacciati’ dai vigili: stavano giocando su altalene e scivoli. E’ polemica

Stavano giocando nell’isola pedonale, nel quartiere Crocetta, prima che arrivassero i vigili e ‘sgomberassero’ una decina […]

leggi tutto...

24/05/2020

Piemonte, drastico calo di decessi e contagi: i numeri danno speranza

Sono dati con valori bassissimi (come non si vedevano da settimane) quelli registrati in Piemonte secondo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy