28/08/2018

Territorio

Boom del bordello delle bambole erotiche – A Torino è già tutto esaurito per oltre un mese

CONDIVIDI

La mania delle bambole robot a luci rosse contagia Torino.
Dopo l’apertura del locale nel capoluogo piemontese è già un’esplosione di prenotazioni che hanno portato al sold out del particolarissimo bordello almeno per il prossimo mese.
Le richieste, sempre più numerose, arrivano non sono solo da Torino ma un po’ da tutta Italia.

Il locale deve ancora aprire ed è già esaurito per circa un mese e mezzo (inaugurazione in zona Mirafiori il giorno 3 settembre). Seguiranno i commenti dei primi clienti che determineranno il successo o meno dell’attività.

La società Lumi Dolls ha fatto il profilo del cliente tipo, amante delle bambole, snodate e iper-realistiche. Non c’è una categoria ben precisa, hanno informato: le prenotazioni sono state fatte in prevalenza da uomini, ma numerose telefonate o email sono arrivate anche da coppie o donne sole.
Il pubblico, in generale, ha un’età compresa fra i 25 e i 65 anni. Curiosità, desiderio di trasgressione, voglia di divertirsi è ciò che ha spinto la clientela a muoversi in massa con una pioggia di telefonate o email inviate alla Lumi Dolls.

Alcuni appuntamenti sono stati prenotati addirittura per 8 ore, vere e proprie  maratone che necessitano di grandi qualità fisiche.
Queste le tariffe del bordello delle bambole robot: 80 euro per mezzora, 100 euro per un’ora e 180 euro per due ore.

Vanno aggiunti inoltre 50 euro di cauzione che non verranno restituiti in in caso di danni alle bambole.

Insomma, a Torino è già bambola-mania. E visto il successo del particolare locale a luci rosse è probabile che l’iniziativa prenda presto piede anche in altre città.

26/02/2021 

Territorio

Torino – Anagrafe più vicina: ora i certificati si fanno anche da Eataly

Anagrafe più vicina: inaugurato a Eataly Lingotto un nuovo punto “self service” per il rilascio di […]

leggi tutto...

26/02/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte – Ancora alto il numero di nuovi casi, oltre 1400. Salgono i ricoveri, gli ultimi dati

La Regione Piemonte ha comunicato 1454 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Cronaca

Smog a Torino – Continua nei prossimi giorni lo stop degli Euro 5: Info utili

Prosegue fino a lunedì 1 marzo l’applicazione del primo livello emergenziale (arancio) dei provvedimenti antismog a […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Cronaca

Nuova stretta in Piemonte – La regione verso la zona Arancione, la situazione

Piemonte verso la zona Arancione. Dopo quasi un mese di zona gialla, la regione ha registrato […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Cronaca

Torino – Assurdo assembramento sul tram 4: “Altro che distanziamento, sul 4 c’è la folla” FOTO

Sta facendo il giro del web la foto pubblicata sui social da Matteo Rossino (Torino Tricolore) […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Cronaca

Torino – Banda di ragazzini incappucciati entrano armati di coltello in hotel per una rapina: portiere legato, identificati e arrestati

L’incursione inizia quando è da poco passata la mezzanotte di sabato. In 4 con mascherina indossata […]

leggi tutto...

Il portiere è riuscito a liberarsi e a dare l’allarme

made with by dsweb.lab | Privacy Policy