Centinaia di luoghi speciali e ‘segreti’ aperti nel week end – Tornano le Giornate Fai d’Autunno

08/10/2019

CONDIVIDI

Un'occasione quanto mai importante per visitare luoghi speciali

Tornano le Giornate FAI d’Autunno, organizzate dal FAI, Fondo Ambiente Italiano. Un’occasione quanto mai importante per visitare luoghi speciali: sono oltre 680 i siti aperti e visitabili in 250 città italiane che consentono di scoprire o riscoprire la bellezza del nostro territorio.
Il Fondo Ambiente Italiano informa che per l’ingresso ai luoghi aperti non viene emesso un biglietto, ma i volontari, ben riconoscibili, chiederanno un’offerta libera per la visita.

In cambio sarà consegnata al visitatore una spilla con il logo del FAI. Le offerte serviranno per la raccolta fondi per la Fondazione, e saranno impiegati (come da statuto) per la tutela del patrimonio d’arte e natura italiano.

A Torino e provincia sarà possibile visitare

– Area Archeologica – Rivellino degli Invalidi
– Forte del Pastiss
– Palazzo Capris di Cigliè
– Palazzo dei Suprei magistrati o Curia Maxima

Questo l’elenco dei siti aperti in Italia
https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-autunno/elenco-luoghi-giornate-fai-di-autunno-in-pdf/

Leggi anche

31/05/2020

Movida, raffica di multe della Polizia a Torino: persone senza mascherina e locali irregolari, i numeri

I controlli della Polizia per il rispetto delle misure di contrasto all’epidemia da coronavirus COVID – […]

leggi tutto...

31/05/2020

Petrarulo “Restituiamo le scuole ai ragazzi. Da ministro Azzolina parole confusionarie, Appendino dia certezze”

“A Settembre restituiamo le scuole ai ragazzi, in piena sicurezza”, è l’appello del consigliere comunale del […]

leggi tutto...

31/05/2020

Torino, 4 nuove isole pedonali per evitare gli assembramenti della Movida: ecco il progetto

Lungo Po, piazza Vittorio, Ponte Rossini e San Salvario: per scongiurare assembramenti nelle notti di movida […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy