21/06/2022

Territorio

Torino – Grande successo per la ‘Stramandriamo’ 2022: una gara ‘gioiello’ per il territorio FOTO

CONDIVIDI

Grandissimo successo per la Stramandriamo 2022, nel magico scenario della Mandria di Chivasso, dopo il lungo stop forzato a causa della pandemia.
Gli organizzatori hanno scritto un messaggio a  tutti i partecipanti, dopo una giornata che resta memorabile.

“Nel dicembre scorso, in piena quarta ondata, abbiamo deciso di ripartire e così è nata RESTART2022 dopo il lunghissimo stop forzato.
Due anni nei quali abbiamo atteso, come tutti voi, di poter tornare agli assembramenti quelli belli, ai baci e agli abbracci non virtuali, ai sorrisi in libertà che erano rimasti nascosti dietro le mascherine e diventati quasi invisibili.
Senza questi ingredienti per noi imprescindibili per due anni di fila abbiamo deciso di annullare. Aspettare era l’unica possibilità, dovevamo rinunciare nell’attesa di poter tornare a fare la nostra stramandriamo come piace a noi. Due anni sono lunghi e ce ne siamo accorti proprio ieri e oggi! Siete stati tanti, tantissimi, più di quelli che avevamo immaginato all’apertura iscrizioni, non era scontato, il mondo è cambiato tanto anche se magari non ci facciamo caso, il distanziamento ha cambiato il nostro modo di vivere, ma era giusto o forse doveroso ripartire o, se preferite, restart!
Ma ripartire non è come dirlo, richiede impegno e fatica e non è scontato che sempre lo si riesca a fare. Noi ce l’abbiamo messa tutta, con i nostri grandi limiti e difetti, ma con grandissimo impegno e senza risparmiarci.

E’ l’unica cosa che possiamo garantirvi, come sapete la nostra associazione è senza scopo di lucro, siamo tutti solo dei volontari e non possiamo nemmeno pensare di proporci o paragonarci alle bellissime gare in giro per l’Italia e per il mondo organizzate da Società di professionisti. Stramandriamo è nata un pò di anni fa, quasi per scherzo e tra lo scetticismo generale, per far conoscere in maniera diversa il nostro territorio e la nostra piccola, piccolissima ma amatissima Mandria di Chivasso che è la frazione più piccola di Chivasso e la parrocchia più piccola di tutta la Diocesi.

Con questo spirito, alla nostra maniera, diremmo quasi familiare, abbiamo deciso di ripartire esattamente da dove avevamo interrotto. Per farlo mancavate solo voi! Come detto non era scontato, ma siete tornati, ancora una volta ci avete dato fiducia, esattamente come nell’ultima edizione e ci avete regalato una grandissima emozione, come sempre, ancora una volta. Non resta che dirvi grazie di cuore a nome della Pro Mandria che ringrazia inoltre tutti i propri instancabili volontari e quelli delle tante associazioni amiche che ci hanno aiutato e senza le quali non saremmo stati in grado di portare a termine la manifestazione di oggi. Ultimo ma non ultimo il nostro ringraziamento va ai nostri tantissimi sponsors e agli Enti che hanno patrocinato la manifestazione.

Nella Gallery le immagini più belle di domenica 19 Giugno

28/06/2022 

Cronaca

Torino – Architetto ucciso in casa dai ladri a colpi di pistola: sei fermati

Torino – Architetto ucciso in casa dai ladri, a colpi di pistola: sei fermati La rapina […]

leggi tutto...

28/06/2022 

Territorio

Autostrade – Aumento pedaggi in arrivo: ecco da quando (e di quanto)

Tornano a crescere le tariffe del pedaggio autostradale. Dopo una pausa di quattro anni, tornano a […]

leggi tutto...

28/06/2022 

Economia

Russia in default sul debito estero: è la prima volta in 100 anni

Per la prima volta dal 1918 la Russia ha registrato il default sul debito estero. E’ […]

leggi tutto...

28/06/2022 

Cronaca

Torino, violenta rapina – Commerciante assalito e quasi strozzato da egiziani: inseguiti e arrestati

Torino – Commerciante rapinato e quasi strozzato in centro da egiziani: inseguiti e arrestati Violenta rapina […]

leggi tutto...

27/06/2022 

Torino – Allerta Gialla per temporali e grandine su tutto il territorio. La situazione

Torino – Allerta Gialla per temporali su tutto il territorio. La situazione Arpa Piemonte comunica che […]

leggi tutto...

11/06/2022 

Territorio

In Piemonte è lotta alla ‘Popillia Japonica’ – Ingenti danni a colture erbacee, prati e tappeti erbosi. Un piano per affrontarla

In Piemonte è lotta alla ‘Popillia Japonica’ – Ingenti danni a colture erbacee, prati e tappeti […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy