Torna un’ondata di caldo anomalo – Previsti quasi 30 gradi in Piemonte

CONDIVIDI

Un vero e proprio autunno caldo in Piemonte. Ma non c’entra nulla il noto periodo storico che si è sviluppato nel corso degli anni’70. Si parla invece di una nuova ondata di caldo anomalo, prevista nel corso della settimana su tutta la regione.

Questo a causa del vento foehn che in particolare fra mercoledì 24 e giovedì 25 soffierà in pianura, portando il termometro a temperature, inattese per la stagione, che sfioreranno 30 gradi.

Secondo le previsioni di Smi, Società Meteorologica Italiana, le massime toccheranno i 25 gradi in pianura e bassa collina, 23 gradi in montagna fino ai 1200 metri.

Così ha spiegato l’Arpa, Agenzia regionale per la protezione ambientale, “Sulla regione Piemonte, come su tutto il nord-ovest, l’alta pressione atlantica si sta saldando con l’anticiclone nord-africano: lee correnti secche da nord attiveranno il vento foehn”,

Alte temperature che dureranno fino al fine settimana. Poi il calo, con precipitazioni che si annunciano per il week-end.

Leggi anche

28/09/2020

Covid: gli errori sanitari in Piemonte – Il docufilm ‘A viso aperto’ indaga sul caso: questa sera al Cinema Massimo

A Torino questa sera alle 20:15 al Cinema Massimo verrà proiettato, con la presenza di molte […]

leggi tutto...

28/09/2020

L’allattamento non trasmette il Covid: “Il latte è sicuro per il bimbo”, lo studio della Città della Salute di Torino

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Frontiers in Pediatrics, ed è stato coordinato […]

leggi tutto...

28/09/2020

Torino – Nel locale si ballava senza mascherina e distanziamento sociale: chiuso dalla polizia locale

Ispezione sabato sera degli agenti del reparto di polizia commerciale della polizia locale presso un noto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy