Allo scambio arrivano i carabinieri

Allo scambio arrivano i carabinieri: denunciati in due

Torino

/

25/01/2020

CONDIVIDI

I militari prima si sono finiti clienti e poi hanno incastrato i due "venditori"

Allo scambio arrivano i carabinieri dopo aver «trattato» l’acquisto di un furgone rubato e venduto sul web.

Allo scambio arrivano i carabinieri, presi

Trattano prima l’acquisto sul web e poi all’incontro per lo scambio di quanto pattuito i carabinieri che si erano finti clienti  incastrano i due (incauti) venditori. E’ successo a Torino ieri, venerdì 24 gennaio.

La segnalazione

Hanno cercato di vendere un furgone rubato su una piattaforma specializzata sul web di acquisto e cessione di macchine e moto. Sito, però, che frequentava anche il proprietario di un furgone a cui da poco avevano rubato il mezzo. E un po’ per cecare un’alternativa e un po’ per vedere se per caso spuntasse il suo furgone, anche la vittima del furto frequentava spesso quelle pagine virtuali … a quattro e due ruote.

La sorpresa

Appena vista l’inserzione del mezzo l’uomo ha subito avvisato i carabinieri della compagnia di Venaria. I militari quindi hanno iniziato una trattativa con i venditori e dopo aver concordato il prezzo di vendita in 3500 euro hanno fissato un appuntamento a Torino in via Bormida. I carabinieri si sono presentati all’incontro e dopo aver visto il furgone si sono qualificati. Un nomade di 23 anni residente a Torino in via Germagnano presso il campo nomadi e un italiano di 44 anni sono stati denunciati per ricettazione.

Leggi anche

30/03/2020

Petrarulo: “Riaprire subito a Torino l’ospedale Maria Adelaide – L’emergenza è senza precedenti”

Nel territorio cittadino sono crescenti le difficoltà delle strutture sanitarie in funzione, vicine ormai alla saturazione […]

leggi tutto...

30/03/2020

Cirio al Governo: “Embraco riparta e produca mascherine e respiratori”

Nel futuro immediato i lavoratori dell’ex Embraco di Riva presso Chieri potrebbero fabbricare respiratori, mascherine e […]

leggi tutto...

30/03/2020

Federconsumatori all’attacco dei negozi: “Prezzi ritoccati al rialzo, atteggiamento ingiustificabile”

L’allarme è stato lanciato da Federconsumatori che mette nel mirino i prezzi aumentati immotivatamente nei supermercati […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy