25/01/2023

Territorio

Asteroide verso la Terra: è il quarto più vicino mai registrato – E’ atteso il 26 gennaio, ecco dove osservarlo

CONDIVIDI

Asteroide verso la Terra: è il quarto più vicino mai registrato. E’ atteso il 26 gennaio, scoperto solo 5 giorni prima

Arriverà domani, 26 gennaio, e “Passerà a poco meno di 10mila chilometri dal centro del nostro pianeta”, come ha spiegato l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project, ossia a circa 3.500 chilometri dalla superficie.

L’asteroide è stato rinominato 2023 BU, ed è stato scoperto solo cinque giorni prima del suo incontro ravvicinato con la Terra ( intorno alle 22,17 ora italiana).

Gli esperti rassicurano: “Non c’è nessun rischio per la Terra, ma solo l’occasione per osservare il passaggio ravvicinato.

Si tratta del terzo asteroide a sorvolare nell’ultimo periodo il nostro pianeta da una distanza ridotta, inferiore a quella tra Terra e Luna, è il quarto più vicino mai registrato nella storia.

“L’asteroide 2023 BU  è stato avvistato dall’ingegnere ed astronomo amatoriale Gennadiy Borisov il 21 gennaio – spiega Il Secolo XIX – “presso l’osservatorio Margo di Nauchnij, in Crimea. Borisov è noto anche per aver scoperto la prima cometa interstellare conosciuta, 2I/Borisov, nel 2019. L’asteroide è stato subito dopo studiato da diversi osservatori astronomici di tutto il mondo, come l’osservatorio francese di Saint-Pardon-de-Conques, quello inglese di Great Shefford (entrambi privati) e quello nazionale statunitense di Kitt Peak. Con un diametro stimato tra 3,7 e 8,2 metri, l’asteroide appartiene al cosiddetto gruppo degli asteroidi Apollo, che comprende corpi celesti potenzialmente pericolosi per la Terra a causa della possibilità di un impatto catastrofico: ad esempio, la meteora di Čeljabinsk, che esplose sopra l’omonima città nel 2013, era un asteroide Apollo”.

In questa fase l’asteroide si trova nella costellazione dell’Orsa Maggiore e viaggia a circa 9,3 chilometri al secondo.

Il Virtual Telescope Project ha organizzato una diretta online il 26 gennaio, a partire dalle ore 20,15 italiane per seguire l’appuntamento con la Terra.

 

28/01/2023 

Sport

Toro – Grande rimonta, sfiora l’impresa “Potevamo vincere. Ilic? Ecco quando arriva”

Toro – Grande rimonta, sfiora l’impresa “Potevamo vincere. Ilic? Ecco quando arriva” Grande rimonta del Toro […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Politica

Il Sistema Piemonte si è presentato all’ONU – L’incontro a New York, con Istituzioni e Chef

Il Piemonte ha incontrato New York alle Nazioni Unite, a chiusura della permanenza della delegazione piemontese negli […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Cronaca

Torino – Bici lanciata in testa al ragazzo ai Murazzi: il giovane si sta risvegliando dal coma. Le indagini avanzano

Torino – Bici lanciata in testa al ragazzo ai Murazzi: il giovane si sta risvegliando dal […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Territorio

Piemonte – Ora è possibile ritirare le medicine in farmacia solo presentando la tessera sanitaria. Info utili

Piemonte – Ora è possibile ritirare le medicine in farmacia solo presentando la tessera sanitaria. Info […]

leggi tutto...

28/01/2023 

Cronaca

Torino – Strozza il cane in piena via Roma: i passanti danno l’allarme. Denunciato per maltrattamenti

Stava letteralmente strozzando il suo cane, alzandolo ripetutamente in alto e con forza, con il guinzaglio. […]

leggi tutto...

27/01/2023 

Economia

Bonomi (Confindustria): “Il 2023 per le imprese? Sarà migliore di quanto potevamo immaginare”

Bonomi (Confindustria): “Il 2023 per le imprese? Sarà migliore di quanto potevamo immaginare” Ottimismo per il […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy