Aveva fatto scatenare la psicosi da Coronavirus nel Torinese – E’ morto il cinese ricoverato all’ospedale

29/02/2020

CONDIVIDI

Sul paziente erano anche stati effettuati i dosaggi virologici per il coronavirus

E’ morto ieri, 28 Febbraio, l’uomo di origine cinese, residente a Crescentino nel torinese, trovato privo di sensi nella propria casa e ricoverato d’urgenza all’ospedale.

A causa di una fake news in tempi di psicosi, la notizia del suo ricovero aveva fatto scattare il panico in zona.
L’uomo è deceduto ma non a causa del coronavirus, bensì per un’emorragia cerebrale

A scopo precauzionale, sul paziente erano anche stati effettuati i dosaggi virologici per il coronavirus. Questo è bastato per diffondere la notizia, falsa, che l’uomo fosse risultato positivo al test.

 

Leggi anche

29/03/2020

Il Piemonte vince la ‘battaglia del pennarello’ – Via libera alla vendita di penne e quaderni

Il Piemonte ha vinto quella che è stata ribattezzata la ‘battaglia del pennarello’. Sarà di nuovo […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus – Spuntano studi legali che spingono a far causa ai medici: “Un’enorme delusione”

Il diffondersi di queste importune (a dir poco) pratiche è stato reso noto dal presidente della […]

leggi tutto...
Motociclista morto

29/03/2020

Donna muore sbattendo la testa, ma salva un’altra vita – Il trapianto dei suoi organi salva una persona

Una donna di 67 anni di Chivasso era stata ricoverata in gravi condizioni per una caduta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy