Donna morta da 3 giorni ma dall’ospedale si ‘scordano’ di avvisare la famiglia: lo scopre per caso una delle figlie

03/08/2020

CONDIVIDI

Era già deceduta da 3 giorni, ma dal reparto di lungodegenza dell'ospedale si sono dimenticati di avvisare la famiglia

Era già deceduta da 3 giorni, ma dal reparto di lungodegenza dell’ospedale di Venaria si sono dimenticati di avvisare la famiglia.
E’ stata una delle figlie a scoprire il decesso, per caso, presentandosi in ospedale per chiedere il trasferimento dell’anziana madre Maria Greco, 91 anni, in una Rsa.

Ora la figlia, Rosaria Panebianco, insieme alla sorella Daniela, ha scritto una lettera all’azienda sanitaria chiedendo spiegazioni e anche delle scuse ufficiali per quanto accaduto.
“Si tratta di una questione di rispetto per chi non c’è più, e anche di umanità” – ha dichiarato al quotidiano Repubblica.

Intanto un’indagine interna per chiarire le dinamiche dell’accaduto è stata avviata dall’Asl To3.

Il decesso dell’anziana, ricoverata per una polmonite e un’insufficienza respiratoria (ma si era escluso subito il coronavirus, dopo i tamponi) è stato dichiarato alle 22 del 24 luglio. Ma nessuno ha avvisato la famiglia, prima della scoperta ‘causale’ di una delle figlie.

Le indagini dell’Asl chiariranno i motivi di questa mancanza da parte della struttura sanitaria.

Leggi anche

19/09/2020

Torino – Tragico incidente, perde il controllo dello scooter e muore

Tragico incidente questa mattina a Torino: un motociclista ha perso il controllo del suo scooter in […]

leggi tutto...

19/09/2020

Torino – E’ morto Franco Verona, era il ‘re’ delle penne stilo Aurora

Addio Franco Verona, proprietario della storica ditta torinese di penne stilografiche Aurora. Verona si è spento […]

leggi tutto...

19/09/2020

Coop assume a Torino e provincia – Le posizioni aperte

Coop è alla ricerca di diverse figure professionali per i punti vendita di Torino. Queste le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy