Entra nel negozio e uccide il titolare a pistolettate – Poi si spara in bocca

05/07/2019

CONDIVIDI

Sono due le piste seguite dagli investigatori per il movente

Omicidio-suicidio nella serata di ieri nei pressi di piazza Galimberti, nel pieno centro di Cuneo.
Un uomo di 62 anni è entrato nel negozio di articoli sportivi Dimo Sport impugnando una pistola e ha fatto fuoco contro il titolare.
La vittima, Marco De Angelis, 56 anni, titolare del negozio e di un palestra cittadina, ha cercato di proteggersi dentro il suo locale, rifugiandosi dietro il bancone, ma è stato colpito alla testa e al torace ed è morto dopo poco.

L’assassino ha poi rivolto l’arma contro se stesso, sparandosi in bocca e uccidendosi.  Si chiamava Germano Sciandra, 65 anni,  residente in una frazione di Mondovì.

Le piste seguite dagli investigatori che stanno cercando di ricostruire i motivi del delitto sono quelle del movente passionale o dei rancori di tipo professionale, che si trascinavano da tempo, legati a discussioni avvenute fra ex soci.

Leggi anche

14/07/2020

Torino- Ragazzi accerchiati e rapinati da una baby gang in piazza Massaua: due arresti

Attimi di tensione nel pomeriggio di domenica 12 luglio a Torino. Tre ragazzi,che si trovavano nei […]

leggi tutto...

14/07/2020

Giorgio Marsiaj è il nuovo presidente dell’Unione Industriale di Torino

Giorgio Marsiaj è il nuovo presidente dell’Unione Industriale di Torino. “Il nostro impegno per il mandato […]

leggi tutto...

13/07/2020

Barriera di Milano- Sequestrati 8 kg di marijuana in un appartamento

Son ben 8 i chili di marijuana sequestrati dagli agenti del Commissariato Barriera Milano nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy