Giovanissimi Rom scoperti mentre scassinano porte di appartamenti – Arrestati

29/07/2019

CONDIVIDI

Gli agenti della Squadra Volante sono riusciti immediatamente ad intercettarli

Hanno tentato due colpi in pochi minuti e a distanza di pochi metri l’uno dall’altro.

Due ragazzi di etnia Rom, di cui un minore d’età, sono stati notati giovedì pomeriggio mentre tentavano di aprire le porte di due distinti appartamenti, uno situato in corso Peschiera e l’altro in via Scalenghe.
Grazie alla dettagliata descrizione dei due giovani, gli agenti della Squadra Volante sono riusciti immediatamente ad intercettarli. I ragazzi sono stati trovati in possesso di due cacciaviti e una lastra in plastica rigida, normalmente utilizzata per forzare le porte delle abitazioni.

Il 18enne, con precedenti di Polizia, è stato tratto in arresto per tentato furto in abitazione mentre il minore è stato indagato in stato di libertà per il medesimo reato.

Leggi anche

03/07/2020

Bellezze del Piemonte – Ecco la Panchina Gigante nel Monferrato da cui ammirare i campi di lavanda

Continua il particolare progetto delle ‘Big Bench’, le panchine giganti che stanno diventando vere e proprie  […]

leggi tutto...

03/07/2020

Follia nel centro di Torino – Fa un apprezzamento alla sua ragazza, lui gli stacca l’orecchio a morsi, arrestato

Violento litigio nel centro di Torino intorno alle 2 di notte.  In via San Francesco Da […]

leggi tutto...

03/07/2020

Anche Piero Chiambretti al Mauriziano nella giornata che ricorda le vittime del Covid

C’era anche Piero Chiambretti ieri pomeriggio, all’ospedale Mauriziano di Torino, per il rito laico con il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy