Nel Torinese obbligo di mascherina all’aperto, anche per chi va in bici – Multe fino a 1000 euro ai trasgressori

10/08/2020

CONDIVIDI

Le multe per i trasgressori vanno andranno da 400 a 1000 euro

Con la nuova ordinanza scatta per le prossime ore l’obbligo di mascherina per tutti, anche all’aperto e anche per chi si muove in bicicletta.

Lo ha stabilito il comune di Giaveno, in provincia di Torino: la mascherina sarà obbligatoria questa notte, festa del santo patrono, San Lorenzo.
L’obbligo inizia alle 19 e resterà in vigore fino alle 6 di domani mattina . Nell’ordinanza firmata dal sindaco Carlo Giacone, si legge:

“La fine del lockdown e la riapertura dei negozi e dei locali hanno generato una grande affluenza di cittadini. Il Comune per la notte di San Lorenzo ha in programma l’organizzazione dei festeggiamenti per il patrono nel rispetto dei divieti di assembramento”.

Tante le persone attese nel comune Giaveno per la festa del santo patrono.

“E’ obbligatorio per tutti coloro che si trovino a circolare a piedi e su velocipedi di indossare correttamente e costantemente una mascherina”- prosegue l’ordinanza.  Sarà possibile toglierla soltanto per mangiare, bene e anche per fumare.
Le multe per i trasgressori vanno da 400 a 1000 euro.

Leggi anche

19/09/2020

Torino – Tragico incidente, perde il controllo dello scooter e muore

Tragico incidente questa mattina a Torino: un motociclista ha perso il controllo del suo scooter in […]

leggi tutto...

19/09/2020

Torino – E’ morto Franco Verona, era il ‘re’ delle penne stilo Aurora

Addio Franco Verona, proprietario della storica ditta torinese di penne stilografiche Aurora. Verona si è spento […]

leggi tutto...

19/09/2020

Coop assume a Torino e provincia – Le posizioni aperte

Coop è alla ricerca di diverse figure professionali per i punti vendita di Torino. Queste le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy