26/10/2020

Cronaca

Piemonte – Bar e ristoranti chiusi alle 18, è allarme: “Rischio concreto di chiusure definitive e tensioni sociali”

CONDIVIDI

Decisa stretta del governo per contenere la diffusione del contagio. Anche in Piemonte ristoranti e bar chiuderanno da oggi a partire dalle ore 18, compresi il sabato e la domenica. E’ consentita la consegna a domicilio e l’asporto fino a mezzanotte.

Secondo l’ultimo Dpcm, i centri commerciali in Italia  possono restare aperti nel weekend, ma in Piemonte questo non è possibile: l’apertura infatti è stata vietata dalla Regione, fatta eccezione per gli alimentari.

Intanto sul nuovo decreto che impone la chiusura, ogni giorno, alle 18, per ristornati e bar sale la protesta.

La presidente di Ascom Torino Maria Luisa Coppa lancia l’allarme:
“La chiusura alle 18 per bar, ristoranti, pasticcerie, gelaterie, pubblici esercizi in generale rappresenta la chiusura definitiva per centinaia di imprese così come palestre, centri sportivi e piscine ha dichiarato Coppa in una nota –

“Tali imprese sono ancora pesantemente condizionate dal lockdown dei mesi scorsi. Non siamo più disposti ad accettare decisioni, vero e proprio accanimento, che non tengono conto dei sacrifici finora fatti dai nostri imprenditori. Ci ritroviamo in un lockdown non dichiarato dal governo ma obbligatorio. Responsabilità e danni come sempre sulle nostre spalle senza intenzione di reale sostegno economico.

Il rischio è il riacutizzarsi di tensioni sociali che renderebbero ancora più cupo il futuro del nostro Paese”

23/11/2020 

Cronaca

Torino: getta a terra una donna e la rapina -Rider interviene e blocca il delinquente

Sono le 22.30 di mercoledì sera e una donna sta rincasando, dopo il lavoro. Pochi metri […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Territorio

Emergenza Covid a Torino – Nuova proroga alla Ztl centrale, le Info

Il Comune di Torino comunica la decisione di un nuova proroga per il provvedimento di sospensione […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Caos anagrafe a Torino – Migliaia di pratiche arretrate “Riaperture a rilento, necessario intervenire”

Era di fine giugno la notizia degli arretrati accumulati dagli Uffici anagrafici pari ad un totale […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Torino – Positivo al Covid, esce dall’ospedale e passeggia tranquillamente in strada: “Mi annoiavo”, denunciato

Era positivo al Coronavirus e si trovava in isolamento fiduciario presso un Covid Hospital. Ma è […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Eventi

Bella notizia per Torino, la città ospiterà le finali di Nations League: ricadute economiche in arrivo

La notizia era nell’aria, e questa mattina è arrivato l’annuncio ufficiale della sindaca Chiara Appendino. “Iniziamo […]

leggi tutto...

23/11/2020 

Cronaca

Addio a Carlo Ausino – Regista del cult ‘Torino violenta’, amato da Quentin Tarantino

Si è spento a Torino il regista Carlo Ausino. La notizi della scomparsa a 82 anni […]

leggi tutto...

Si è spento a Torino il regista Carlo Ausino

made with by dsweb.lab | Privacy Policy