22/02/2021

Cronaca

Piemonte – Bilancio 2021, Valle (Pd): “Cirio lacrime e sangue: tagli a cultura, trasporti e istruzione”

CONDIVIDI

Oggi in prima commissione l’assessore Tronzano ha presentato ulteriori emendamenti al Bilancio di previsione 2021.

E’ dura la critica che arriva dai banchi del Pd. L’attacco dal consigliere Daniele Valle:

“Al di là della difficoltà di comprendere appieno una proposta in cui le cifre sono state fornite aggregate per missione e non distinte per capitoli, balzano agli occhi tagli imponenti. Eppure ci aspettavamo che le settimane trascorse dalla fine delle consultazioni ad oggi, ritardando significativamente l’avvio della discussione in commissione e che la maggioranza ha impiegato in una estenuante trattativa tutta interna alla ricerca di un compromesso, potessero offrire un risultato migliore al Piemonte.

Così Daniele Valle, che aggiunge:

“Su istruzione e diritto allo studio, la missione nel 2020 contava su 112 milioni di euro: erano 78 nella proposta di bilancio 2021 presentata qualche settimana fa, 79 nella nuova tabella presentata oggi che riscrive la proposta 2021: una riduzione che ci preoccupa fortemente.
Rispetto alla missione cultura si passa dai 92 milioni di euro del 2020 a 80 milioni di euro sul preventivo 2021. Nella prima proposta di preventivo 2021 erano 73 milioni: una riduzione del taglio ancora insufficiente, pari al 15%, e che non sappiamo su quali voci si abbatterà.
In particolare, l’assessore ha riferito che il c.d. “capitolone” 182890 passa da 21 a 25 milioni, ancora 4 in meno rispetto al 2020.
Per quel che riguarda le politiche sociali, missione 12, erano appostati 289 milioni di euro nel 2020. La proposta iniziale 2021 era di 208 milioni, portati a 224 in questa tabella: sono ancora troppe risorse in meno, specie su un ambito così fragile.
Gli emendamenti di oggi correggono il tiro in maniera del tutto insufficiente sulle quantità, mentre non abbiamo dettagli sufficienti per conoscere la destinazione di questi tagli e i danni che potranno portare alla nostra regione.
Per questo daremo battaglia in commissione e in aula, per entrare nel merito e costringendo Cirio a spiegare in pubblico, e non solo nelle riunioncine tra capi partito, i destinatari e le ragioni di queste scelte”.

02/03/2021 

Cronaca

Torino – A fuoco l’ex centro direzionale Fiat: colonna di fumo nero sulla città: VIDEO

Incendio questo pomeriggio a Torino, agli ultimi piani dell’ex centro direzionale Fiat, all’angolo tra corso Ferrucci […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Torino – Baby gang aggredisce senza motivo Rider in centro: identificati e fermati

Nel primo pomeriggio di sabato, in un’affollata Piazza Castello, alcuni rider sono stati aggrediti da un […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Sanità

Al via la sperimentazione del vaccino tutto italiano Takis

E’ iniziata nella giornata di ieri, lunedì 1 Marzo, la sperimentazione del vaccino tutto italiano anti […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Territorio

Torino – Rinasce il Valentino con gli storici locali: dopo Fluido e Rotonda, nuova vita per lo Chalet

Nuova vita nel parco, nuova vita per il parco. Continuano le ottime notizie in tema di […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Torino – Barista insospettabile nasconde armi, droga e munizioni: scoperto e arrestato

A seguito di attività info-investigativa, gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia vengono a sapere che un […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Piemonte – L’indagine conferma: metà dei nuovi contagi da variante inglese. Ecco lo studio

Sono 41, cioè il 48,2% degli 85 campioni piemontesi prima analizzati e selezionati dai laboratori della […]

leggi tutto...

L’indagine coordinata è organizzata dall’Istituto superiore di Sanità

made with by dsweb.lab | Privacy Policy