Torino – 53enne muore per il caldo: 700 chiamate al 118 per l’emergenza calore

30/06/2019

CONDIVIDI

E' stato un passante ha notarlo riverso sul ciglio della strada

E’ stato stroncato all’improvviso da un malore: un uomo di 53 anni pedalava ieri nei pressi del cimitero di Vinovo, alle porte di Torino ed è morto per il caldo.

E’ stato un passante ha notarlo riverso sul ciglio della strada.  I soccorsi sono arrivati sul posto subito dopo ma per l’uomo, che era uscito poco prima per fare la spesa, non c’è stato nulla da fare. I carabinieri hanno aperto un fascicolo.

In queste ore il termometro scende di qualche grado, ma a Torino e provincia le temperature restano altissime, oltre le medie stagionali,  e le notti sono afose: ieri sono state centinaia le chiamate al 118.

Circa 700 chiamate nelle ultime 24 ore per una situazione che resta di emergenza.

Oltre duemila chiamate negli ultimi tre giorni, in particolare per per problemi cardiovascolari e respiratori.

Leggi anche

14/07/2020

Torino- Ragazzi accerchiati e rapinati da una baby gang in piazza Massaua: due arresti

Attimi di tensione nel pomeriggio di domenica 12 luglio a Torino. Tre ragazzi,che si trovavano nei […]

leggi tutto...

14/07/2020

Giorgio Marsiaj è il nuovo presidente dell’Unione Industriale di Torino

Giorgio Marsiaj è il nuovo presidente dell’Unione Industriale di Torino. “Il nostro impegno per il mandato […]

leggi tutto...

13/07/2020

Barriera di Milano- Sequestrati 8 kg di marijuana in un appartamento

Son ben 8 i chili di marijuana sequestrati dagli agenti del Commissariato Barriera Milano nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy