20/10/2020

Cronaca

Torino – Caos assembramenti: valanghe di chiamate al 112, la movida non si ferma: “Intervenire subito!”

CONDIVIDI

Ogni sera arrivano, al numero 112 e a quello della Polizia Municipale, una valanga di segnalazioni di cittadini che lamentano disturbi provenienti dai locali commerciali, giardini pubblici, aree verdi e aree di incontro.

Un problema ancora più grave considerando il fatto che anche la città Torino sta attraversando una fase di grave emergenza sanitaria.

Sul caso il Capogruppo Raffaele Petrarulo del Gruppo Consiliare Lista Civica Sicurezza e Legalità ha presentato un’interpellanza: è necessario infatti intervenire al più presto per contrastare il problema dilagante
“Alla richiesta di poter dormire serenamente – spiega Petrarulo – “si aggiunge, soprattutto in questo periodo, la preoccupazione del rischio di peggioramento sanitario data anche la mancanza di prevenzione sanitaria nella maggior parte delle situazioni segnalate”.

Il Capogruppo di Lista Civica Sicurezza e Legalità ha presentato un’interpellanza per chiedere alla Sindaca quante risorse della Polizia Municipale siano operative nelle ore serali e notturne e quante richieste di controllo da parte dei cittadini vengano effettivamente monitorate, gestite ed eventualmente sanzionate.

Nell’occhio del ciclone i soliti luoghi di movida ‘esplosiva’, come piazza Vittorio, San Salvario, piazza Santa Giulia. Ma l’attenzione si estende anche a quegli spazi (specialmente in periferia nord) occupati da market che restano aperti fino a tarda notte, attorno ai quali si radunano decine di personaggi  poco raccomandabili che si lasciano andare a urla, schiamazzi e spesso anche risse. 

“I disturbi alla quiete pubblica come vengono gestiti? Con quali risorse?”, conclude Petrarulo, evidenziando l’importanza del coordinamento fra le forze in azione, dal momento che gli interventi per l’ordine pubblico non sono di c0mpetenza dei vigili, ma di polizia, carabinieri, esercito e Guardia di Finanza.

17/06/2021 

Cronaca

Porta Palazzo – Abusivi vendono medicinali non autorizzati: sequestri e multe

Martedì pomeriggio, nell’ambito di controlli ordinari a tutela della salute dei consumatori all’interno del settore ortofrutta […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Territorio

Torino – Caldo in aumento e afa fino a domenica, punte di 35 gradi: la situazione

Continua a dominare su Torino e il resto del Piemonte l’anticiclone nordafricano. Nei prossimi giorni aumenterà […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Cronaca

Benzina e gasolio, prezzi alle stelle – Vacanze ‘carissime’ per gli italiani

Sono stati pubblicati dal ministero dello Sviluppo Economico i dati settimanali sui prezzi dei carburanti. I […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Territorio

Maxi progetto da 25milioni di euro per Stupinigi – “Sarà meglio della Reggia di Venaria”

La Regione Piemonte è pronta ad investire 25 milioni di fondi europei su Stupinigi: “Insieme a […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Cronaca

Barriera di Milano come il Bronx – Nuova rissa fra pusher, bottigliate e bastoni VIDEO

Nuovo video denuncia di Matteo Rossino, portavoce di Torino Tricolore, sulla situazione ormai fuori controllo in […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Territorio

Torino – L’aeroporto sarà base strategica per Ryanair: nuovi posti di lavoro e nuove rotte internazionali

Ryanair ha aperto ieri la una nuova base italiana a Torino, per la città è un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy