15/10/2020

Cronaca

Torino – Continuano a vendere alcool dopo le 24: interviene il Prefetto e chiude i locali

CONDIVIDI

Martedì sera la Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Torino ha notificato i provvedimenti prefettizi di sospensione per tre esercizi pubblici.

Nel primo dei tre locali, in via Rossini, personale della PAS aveva riscontrato nel mese di agosto la vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche oltre le ore 24.00. Già in due diverse occasioni lo scorso anno, gli agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato, avevano contestato la medesima violazione al titolare, un cittadino quarantenne originario del Bangladesh. Ancora, nel mese di settembre c.a. il gestore è stato sanzionato per non aver impedito la formazione di assembramenti all’ingresso e in prossimità del locale e per aver somministrato bevande alcoliche a due soggetti minori di anni diciotto. Tali eventi erano stati alla base del provvedimento di chiusura dell’esercizio per cinque giorni disposto dal Questore di Torino. Per tutti questi motivi il Prefetto di Torino ha disposto la sospensione dell’esercizio per 15 giorni ed elevato una sanzione pecuniaria di 7500 euro.

Per quanto concerne, invece, due esercizi commerciali situati in via Giulia di Barolo e in via Nizza  i due titolari, cittadini bengalesi di 34 e 33 anni, già nel 2019 e nei primi mesi di quest’anno hanno somministrato bevande alcoliche dopo la mezzanotte.

La reiterazione delle violazioni, e la costante indifferenza alle prescrizioni di legge, ha indotto il Prefetto di Torino a sospendere per 30 giorni l’attività di entrambi gli esercizi, sanzionandoli altresì per 8000 euro ciascuno.

21/10/2020 

Piemonte – Al battesimo partecipano in 60, arrivano i carabinieri: tutti identificati e multati

In barba alle norme sugli assembramenti del nuovo decreto, si sono radunati in 60 all’interno di […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Covid a Torino – Chiude la movida di Piazza Santa Giulia: coprifuoco atteso anche in altre zone

Le misure restrittive sulla movida arrivano anche a Torino per limitare il diffondersi del contagio. E’ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Coronavirus in Piemonte, nuovo triste record: 1400 casi in poche ore, l’emergenza dilaga

Continua l’impennata di casi di coronavirus in Piemonte. In controtendenza rispetto al resto del Paese che […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Torino – Parcheggiatrice abusiva a Porta Nuova, minaccia di rigare le auto: arrestata

Sabato pomeriggio, personale del Commissariato Centro è intervenuto in via Nizza 3, dove due fratelli di […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid – Il Piemonte chiude i centri commerciali e mette il coprifuoco – La situazione

Emergenza Covid: è in arrivo una nuova stretta in Piemonte per le attività commerciali. L’ordinanza sarà […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Torino – Caos assembramenti: valanghe di chiamate al 112, la movida non si ferma: “Intervenire subito!”

Ogni sera arrivano, al numero 112 e a quello della Polizia Municipale, una valanga di segnalazioni […]

leggi tutto...

Caos assembramenti: il Capogruppo Raffaele Petrarulo del Gruppo Lista Civica Sicurezza e Legalità ha presentato un'interpellanza

made with by dsweb.lab | Privacy Policy