Tragedia nella notte – Muore impiccata al cancello di casa a soli 18 anni, di ritorno da una festa

03/11/2019

CONDIVIDI

Sul posto il medico legale per accertamenti

Tragedia nella notte nel Torinese. Una ragazza di 18 anni è morta impiccata al cancello di casa, una villetta in via Canton Prelle a Loranzé, a pochi chilometri da Ivrea.
La ragazza di nome Erika Russo Testagrossa, tornava a casa da una serata con gli amici in discoteca, aveva dimenticato le chiavi e non voleva svegliare i famigliari.
E’ stata proprio quest’ultima a dare l’allarme, ma quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto purtroppo non c’era più nulla da fare.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Ivrea, la giovane è rimasta impigliata al cancello con il collo del maglioncino.

Sul posto anche il medico legale per accertamenti.

Leggi anche

29/03/2020

Scossa di terremoto – Paura nella provincia di Torino, avvertita anche nel capoluogo

Non è stato un piacevole inizio di giornata per molti abitanti della provincia di Torino: una […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus- Arriva il Reddito di Emergenza: 6 miliardi per milioni di lavoratori, anche irregolari

Il DPCM varato ieri, sabato 29 marzo, punta ad aiutare i Comuni attraverso la misura del […]

leggi tutto...

28/03/2020

Amaro Ramazzotti contro il Coronavirus – Stop ai liquori, ora produce disinfettante per le mani

Si tratta di una variazione temporanea della produzione, ma sicuramente più utile in tempo di piena […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy