Ucciso a coltellate l’attore torinese Franco Cardellino

30/11/2019

CONDIVIDI

Cardellino è stato fra i primi insegnanti della scuola Cirko Vertigo

E’ stato ucciso a coltellate l’attore e sceneggiatore torinese, Franco Cardellino, trovato senza vita nella sua abitazione di Cuba, dove viveva da alcuni anni.
E’ quanto riferito in queste ore dalle persone vicine alla sua cerchia di amici sul posto.
Cardellino sarebbe stato accoltellato a L’Avana, città dove viveva da pochi anni, da uno sconosciuto, forse un ladro, che si era intrufolato nella sua abitazione.

Cardellino è stato fra i primi insegnanti della scuola Cirko Vertigo di Grugliasco, in provincia di Torino, e si era trasferito a Cuba dove si occupava della gestione di alloggi da affittare ai turisti.

“Abbiamo girato insieme l’Italia con i tuoi spettacoli, ne serberò sempre il ricordo, anche quello di una persona corretta e geniale… Ci mancherai”, è uno dei messaggi dei suoi amici sulla sua pagina facebook dopo la tragedia.

Leggi anche

27/05/2020

Piemonte, 16 decessi e 73 nuovi contagi – Calano i ricoverati in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai […]

leggi tutto...

27/05/2020

Torinese di 26 anni picchia ripetutamente la compagna: schiaffi, pugni e morsi. Arrestato

Stavano insieme solo da pochi mesi ma tanto è bastato per mostrarle la parte più violenta […]

leggi tutto...

27/05/2020

Torino- Rumeno scippa e fa cadere una nonna col nipotino di un anno. Inseguito e arrestato

Ieri pomeriggio, dopo le 17.30, un’anziana signora passeggia su lungo Po Sardegna, spingendo la carrozzina con […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy