Un’intera piantagione di marijuana nel Parco naturale di Stupinigi – La scoperta dei carabinieri

07/07/2019

CONDIVIDI

I carabinieri sono sulle tracce del fuggitivo.

Nell’ambito dei servizio preventivi per la manifestazione “Stupinigi Sonic Park 2019”, i carabinieri di Nichelino hanno scoperto nel pomeriggio di ieri, sabato 6 luglio, all’interno dell’area boschiva del Parco Naturale di Stupinigi una coltivazione di marijuana con una superficie di circa 700 metri quadri,, all’interno della quale erano presenti 256 vasetti appena germogliati, 60 vasi grandi pronti per il trapianto a terra e 600 piante adulte in fiore.

Nella circostanza, il custode e contadino della cannabis, presente nella piantagione, alla vista dei carabinieri è scappato ma durante la fuga ha perso la carta d’identita’.

Si tratta di un albanese di 34 anni che è stato denunciato. I carabinieri sono sulle tracce del fuggitivo.

Leggi anche

29/03/2020

Il Piemonte vince la ‘battaglia del pennarello’ – Via libera alla vendita di penne e quaderni

Il Piemonte ha vinto quella che è stata ribattezzata la ‘battaglia del pennarello’. Sarà di nuovo […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus – Spuntano studi legali che spingono a far causa ai medici: “Un’enorme delusione”

Il diffondersi di queste importune (a dir poco) pratiche è stato reso noto dal presidente della […]

leggi tutto...
Motociclista morto

29/03/2020

Donna muore sbattendo la testa, ma salva un’altra vita – Il trapianto dei suoi organi salva una persona

Una donna di 67 anni di Chivasso era stata ricoverata in gravi condizioni per una caduta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy