Vergogna al cimitero – Vandalizzano la tomba di una bimba di 6 anni

23/10/2019

CONDIVIDI

Un episodio vergognoso che ha scatenato l'ira della madre

Un episodio vergognoso che ha scatenato l’ira della madre. E’ stata vandalizzata la lapide di una bimba deceduta per un’encefalopatia a soli 6 anni, Sabrina.

I vandali hanno distrutto le piante che ornavano la tomba, al cimitero di Chivasso.
Un’operazione completa: il pino è stato spezzato, sorte simile per le altre piante che ornavano la lapide,  divelte e lasciate a penzolare.
E’ stata la mamma di Sabrina a segnalare il vergognoso episodio sui social network.

“Tu che ti sei preso la briga di vandalizzare la tomba di mia figlia sei un vigliacco, non ti auguro il mio dolore perché non meriti nemmeno quello” – ha scritto la madre della bimba morta nel novembre 2011

“Non so quando abbiano danneggiato tutto. Io me ne sono accorta due giorni fa – ha aggiunto la donna – “Ma erano alcune settimane che non facevo visita alla tomba. Ho chiesto notizie ai custodi del cimitero ma nessuno ha visto nulla e non ci sono telecamere che potrebbero aver ripreso il responsabile. Credo comunque che sporgerò una denuncia formale”. Sabrina, pochi gironi fa, avrebbe compiuto 14 anni.

Leggi anche

29/03/2020

Scossa di terremoto – Paura nella provincia di Torino, avvertita anche nel capoluogo

Non è stato un piacevole inizio di giornata per molti abitanti della provincia di Torino: una […]

leggi tutto...

29/03/2020

Coronavirus- Arriva il Reddito di Emergenza: 6 miliardi per milioni di lavoratori, anche irregolari

Il DPCM varato ieri, sabato 29 marzo, punta ad aiutare i Comuni attraverso la misura del […]

leggi tutto...

28/03/2020

Amaro Ramazzotti contro il Coronavirus – Stop ai liquori, ora produce disinfettante per le mani

Si tratta di una variazione temporanea della produzione, ma sicuramente più utile in tempo di piena […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy