Violenta rissa fra extracomunitari davanti al centro di accoglienza – Volano coltellate, tre arresti

04/11/2019

CONDIVIDI

Arrestati per rissa, lesioni personali e porto abusivo di armi

Sono stati tutte feriti con armi da taglio, mentre uno dei tre extracomunitari protagonisti della folle rissa di ieri,  ha affrontato gli avversari con un blocco di cemento.
Il violento episodio che solo per miracolo non ha portato a feriti gravi è accaduto nella serata di ieri, domenica 3 novembre, nei locali della società cooperativa “L’accoglienza“, a Montalto Dora.

Qui si sono affrontati un 22enne proveniente dal Gambia e due nigeriani di 29 e 23 anni.

Il litigio, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Ivrea, giunti sul posto. è esplosa perché uno dei tre extracomunitari, noto come soggetto violento, era stato allontanato dalla comunità. Quindi è nato un alterco ed è esplosa la rissa.
I tre soggetti, alla vista dei carabinieri si sono calmati provando a disfarsi dei coltelli e del blocco di cemento.

Tutti avevano ferite da taglio, in particolare sulle braccia. Sono stati arrestati per rissa, lesioni personali e porto abusivo di armi.

Leggi anche

25/05/2020

Folla a Torino per le Frecce Tricolori – L’ira di Appendino e Cirio “Comportamenti irresponsabili”

Assembramenti decisamente fuori luogo si sono verificati questo pomeriggio, al passaggio delle Frecce Tricolori sopra Torino. […]

leggi tutto...

25/05/2020

Accoltella alla gola il marito perché non vuole accompagnarla da un’amica – Arrestata

Il marito si rifiuta di accompagnarla in macchina da un’amica. Lei dà in escandescenze e accoltella […]

leggi tutto...

25/05/2020

Le Frecce Tricolori sono passate su Torino – IL VIDEO

“Sono colori che rappresentano la nostra storia, i nostri valori e le nostre speranze. Oggi, le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy