16/09/2017

Cronaca

Uomo sgozzato in via Di Nanni – Il padre muore di dolore

Cenisia

/
CONDIVIDI

Non ha retto al dolore per la perdita di suo figlio, Jawad Jbiri, il marocchino di 34 anni sgozzato in via Di Nanni a poche decine di metri dal locale in cui aveva incontrato il suo assassino, il connazionale 40 enne Ali Saadani.
Il brutale omicidio ha avuto un’ulteriore conseguenza tragica. Dopo che Jawad si è spento all’ospedale Maria Vittoria l’8 settembre, il padre distrutto dal dolore è morto di crepacuore a distanza di pochi giorni.
Hanno parlato in seguito i cugini di Jawad. Hanno rivelato che il litigio fra i due marocchini concluso nel sangue era nato semplicemente per il rifiuto dell’assassinato di cedere ad Ali Saadani 5 euro per comprarsi una birra.

Un rifiuto dettato dai suoi principi religiosi” – hanno detto i cugini, che ora piangono la scomparso dell’uomo e dello zio: entrambi presto saranno sepolti in Marocco.

05/03/2021 

Cronaca

Covid – A Torino +21% di morti in un anno: la seconda ondata più grave della prima

A causa del Covid a Torino si è registrato un drammatico +21% di decessi in un […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Cronaca

Torino – Limoni e mandarini ricoperti di muffa, maxi sequestro di 250kg a Porta Palazzo

Porta Palazzo, oltre 250 Kg di agrumi in stato di alterazione sequestrati dalla Polizia Municipale Ieri […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Sport

Torinese di 77 anni stravince i campionati di Pole Dance: stupore dei giudici

Ha sbalordito la giuria con 4 minuti di pura intensità. La performance pressoché perfetta ai Campionati […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Territorio

Nel Torinese si va a scuola a bordo di un bruco – Un vero mezzo di trasporto, ecologico e divertente

Ecco il nuovo mezzo ecologico e divertente. Si chiama Gruco, ed è un progetto portato avanti da […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Cronaca

Piemonte, la Sanita si prepara alla terza ondata – Terapie intensive a un passo dalla soglia di guardia

Covid-19, casi totali in aumento. I Sisp, Servizi di Igiene e Sanità Pubblica delle ASL piemontesi, […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Cronaca

Piemonte – Preoccupante boom di contagi, oltre 2mila in 24 ore, tasso positivi/tamponi al 12%

Preoccupante boom di contagi in Piemonte. L’Unità di Crisi della Regione ha comunicato 2.167 nuovi casi […]

leggi tutto...

Preoccupante boom di contagi in Piemonte

made with by dsweb.lab | Privacy Policy